Piadine, Taglieri, Vini e piatti da asporto o in consegna a domicilio.

Chi siamo

Corte Manlio anche prima di diventare ECOSTERIA, aperta quindi anche al pubblico, è nata come associazione culturale per la necessità dei suoi fondatori di esprimere e diffondere il loro interesse transdiciplinare a proposito di gusto, musica, arte in primis e sport, cultura, architettura, ambiente e design ampliando un pò lo sguardo. Questo circolo, anche se affiancato adesso da una realtà con un fine anche commerciale come ECOSTERIA, continua comunque a produrre eventi e iniziative no-profit, grazie soprattutto agli amici, artisti e non, che hanno aderito in passato e aderiscono ancora, facendosi spesso loro stessi promotori e fonte di ispirazione e collaborazione. Per citarne solo alcuni che hanno resistito nel tempo in modo più o meno ravvicinato, colgo l'occasione, come fondatore, per ringraziare: DAVIDE ZILLI; LUCA RAMPININI; FLAVIO PIRINI; DANIELE MAGGIOLI; ANTONIO RAMBERTI; LORENZO VALENTI; GILDO MONTANARI; STEFANO BRANDONI; FABIO MERCURI; LUCA PEDRONI; MARCO MINOTTI; CORRADO COCCIA; MARCO GAROFALO; ILARIA PASTORE; MARIA LAPI; CINZIA MAI; FOLCO ORSELLI; GERMANO LANZONI; RAFAEL DIDONI; DAVIDE MAFFEI; LUCIANO CANTONE; DAVIDE ROSA; FRED VENTURA; STEFANO BATTAGLIA; PAOLO FEDREGHINI...Continua

Date

giovedì 30 giugno 2022

MILA TRANI e le sue MUSICHE DAL MONDO con VAL BONETTI per ENOVISUONI ESTIVE IN CORTILE. PEACE EDITION 2022

Tre Giovedì di Musica, Gusto e Cultura in cortile. Il secondo con la milanese MILA TRANI, sublime voce del nostro circuito che ci porterà le sue Musiche dal Mondo insieme al chitarrista VAL BONETTI. Tre modalità di partecipazione: cena/concerto 25€ La seconda modalità è Focaccina/Calice/Concerto 15€. La terza opzione è Calice/Concerto 10€. Tel.0266306875 Mob. Whatsapp 3394135551. Altre date 30/06 Mila Trani e Val Bonetti Musiche dal Mondo. 14/07 Paolo Antonelli (Pablo e il Mare solo voce e chitarra). Pop Mediterraneo

giovedì 14 luglio 2022

PAOLO ANTONELLI di PABLO E IL MARE per ENOVISUONI ESTIVE IN CORTILE. PEACE EDITION 2022

Tre Giovedì di Musica, Gusto e Cultura in cortile. Il terzo e ultimo appuntamento estivo sarà con il Pop Mediterraneo e onirico di PAOLO ANTONELLI, voce, chitarra e fondatore di PABLO E IL MARE, band torinese di casa ormai da anni alle nostre iniziative. Tre modalità di partecipazione: cena/concerto 25€ La seconda modalità è Focaccina/Calice/Concerto 15€. La terza opzione è Calice/Concerto 10€. Tel.0266306875 Mob. Whatsapp 3394135551.

Il Gusto

MENU' CENA/CONCERTO GIOVEDI 30 GIUGNO 2022

Giovedì 30 Giugno arriverà la World Music di Mila Trani e Val Bonetti, rispettivamente voce sublime e chitarra raffinata, calibrati da anni sui suoni dal mondo. In questa edizione di EnOvisuoni Estive dedicata alla Pace, queste sonorità acquistano anche un forte valore evocativo e simbolico. Ad accompagnare la musica, una cena/concerto caratterizzata da tre portate: hummus di ceci bio; turanici georgiani con zucchine, pecorino e zafferano della Balossa in pistilli; focaccina a cubetti con lardo di colonnata di Fausto Guadagni (alternativa per i vegetariani: Caponatina di melanzane). Cena/Concerto 25€ bere escluso. Altra opzione gustosa possibile: Calice/Focaccia/Concerto 15€ (focaccina con prosciutto cotto al miele “Antica Ardenga” , mozzarella da agricoltura simbiotica, pomodorini e calice di vino biologico naturale). Calice/Concerto 10€ (Malvasia o Ribolla Gialla o Sangiovese Marche biologici e naturali). TEL. 0266306875 MOB. (Whatsapp) 3394135551

MENU' ESTATE 2022

Taglieri di EcOsteria con salumi e formaggi selezionati con opzione di piadine e salsine in accompagnamento. Piccolo 12€.Medio 18€ Grande 24€ (tris salsine 1,75 cad.) -Cascioni di Romagna con ripieni vegetariani e non 9.50€ -Piadine lisce di grano antico 3.50 farcite 9.50 dolce 7.50 -Ravioli con ripieno di mozzarella e zucchine. 13.50 -Ravioli con ripieno di cacio e pepe. 13.50 -Tuffoli con ragù bianco di salsiccia luganega, pecorino e rosmarino. (minimo per due persone). -Hamburger al piatto di fassona piemontese (presidio Slow Food)con tortino di zucchine al basilico 19.50 -Salsiccia piemontese con patate e cipolle borettane 18.50 -Colomba milanese con arance candite, nocciole e mandorle con confettura di albicocca 7 -Degustazione di cioccolati Majani 7€

VINI BIANCHI

-GEWURZTRAMINER BIO NAT.2018 CESCONI 15,5° ...28€ (asp.21) -ROERO ARNEIS NAT. 2018 A.OGGERO 13.5°...27€ (asp.20) -DERTHONA NAT. TIMORASSO 2017 RICCI 13,5°...28€ (asp.21) -BIANCO RUBICONE BIO NAT.2020 DELLE SELVE 12°..24€ (asp.18) -UNICA (Rebola) BIO NAT 2020 DELLE SELVE 13°...27€ (asp.20€) ...In costruzione...

ORIGINI E FILOSOFIA DI QUESTO LUOGO

Qui siete nella prima Ecosteria della storia perchè l'inventore di questo neologismo è colui che scrive, che cucina e che vi serve. Altri poi in Italia, hanno deciso di utilizzare questo nome sul quale ho scelto fin da subito di non porre alcun diritto d'autore. Ho scelto di anteporre il prefissoide Eco (dal greco òikos: casa) perchè questo luogo nacque nel 2003 da una estensione della casa in cui vivo, posta al piano di sopra (che si scorge dal piccolo vetro a plafone della saletta vicino alla cucina), e si trasformò nel 2012, quando da circolo solo per iscritti si aprì anche ai viandanti, a quei viaggiatori per lavoro o per gusto, che portano sempre con sé quel vento e quel respiro di mondo, per me necessario. Eco, esprime anche il fenomeno acustico dovuto alla riflessione delle onde sonore. La musica che qui ha sempre abitato, insieme all'arte e al gusto, nell'altro mio acronimo M.A.G. (Musica, Arte e Gusto), concetto che ho coniato e ideato per sintetizzare in tre lettere il mio percorso umano e professionale e il senso della mia proposta. Inoltre Eco come Ecologia, la scienza che studia l'ambiente e i rapporti degli organismi viventi che lo abitano. Perchè il gusto per me è legato al rispetto e all'amore per la terra, da cui tutto nasce. Infine Osteria, come luogo che ospita ad una tavola e che cerca di diffondere e far comprendere a tutti, il più semplicemente possibile, una proposta articolata, pensata e non priva di una certa complessità. Perchè, in fondo, “fatti non fummo a viver come bruti...” Buona permanenza tra queste mura! Roberto Bob Alessi Zacchini Oste – Dj – Cuciniere – Reuse Designer - Osservatore-Scrittore-Fotografo di fenomeni urbani contemporanei

PERCHE' QUI SI CREDE NEL BIOLOGICO.

Dalla mia prima vendemmia, in Sicilia nel 1984, ho capito che il rispetto della terra sarebbe stata la mia filosofia nel modo di approcciare il cibo e il buon bere. I buoni frutti della terra richiedono la fatica dell'uomo che la lavora ma anche il suo amore. Credo da allora nel biologico come modo di operare e non come moda del momento. L'Agricoltura Biologica applica un metodo (regolamentato dal REG CEE 2092/91) che ha lo scopo di accrescere e salvaguardare la naturale fertilità del terreno e difendere la biodiversità dell'ambiente in cui opera, escludendo l'utilizzo di prodotti di sintesi chimica e organismi geneticamente modificati. L'Agricoltura Biologica sostiene e favorisce la salute del suolo, delle piante, degli animali e degli uomini come un insieme unico e indivisibile. La salute degli individui non è separata dal benessere degli ecosistemi; un suolo sano produce cibi sani che favoriscono la salute delle persone e degli animali. L'Agricoltura Biologica si propone di produrre cibi nutrienti e di elevata qualità escludendo l'utilizzo di fertilizzanti, pesticidi, farmaci veterinari e additivi alimentari che possono avere effetti dannosi sulla salute. I sistemi colturali e di raccolta spontanea si adattano ai cicli e agli equilibri ecologici esistenti in natura e l'uso di fattori produttivi esterni è ridotto tramite la riutilizzazione, il riciclo e la gestione efficiente dell'energia, per mantenere e migliorare la qualità dell'ambiente e preservare le risorse per le generazioni future. Parlare di gusto per me significa tutto questo, ancora prima di arrivare in cucina, in cantina e in sala. Il mio lavoro consiste nel lavorare combinando e proponendo cose buone, genuine e giuste, di piccoli produttori come piccolo sono io. At sàlut! Roberto Bob Alessi (oste, cuciniere e mescitore di enovisuoni).

"IL VINO E' IL CANTO DELLA TERRA VERSO IL CIELO"

Questa è una bella frase di Luigi Veronelli, scritta da lui su un sacchetto del pane di carta, che mette in evidenza la relazione tra il Vino e la Terra. La riflessione che sorge spontanea è che bisogna avere della buona terra per avere del buon vino. Su questo concetto di "buono" si innesta anche la mia scelta di portare a EcOsteria Corte Manlio vini naturali e biologici, prodotti per lo più da piccole aziende agricole, a dimensione artigianale, attente a questo discorso, a questa pratica che diventa, essa stessa, una filosofia di vita. Il vino deve essere molto più che una buona cosa da bere, IL VINO E' LA TERRA RACCHIUSA IN UN CALICE. Roberto Bob Alessi

L'Arte

HANNO GIA' ESPOSTO A CORTE MANLIO

>Marco Minotti >Max Longhi >Luca Freschi >Andrea Failla >Rossella Fava >Alessandro Taino >Alessandra Di Leo >Romy Vittoria Fumagalli >Massimo Allegro >Maria Varenna >Andrea Angelucci >Germano Sigolo >Luciano Bona >Marco Bongiorni >Maria Lumia Mikalska >Alessandro Arlotta >Tamare Canale >Dario Pecoraro >Veronique Pozzi >Attilio Tono >Andrea Parma >Ignazio Fresu >Luca Artioli >Matteo Girola >Roberto Restelli >Silvia Mauri >Marco Garofalo >Alice Castelli > Roberto Alessi > Franck Maury > Stefano Migliorini...Art in Progress

Magalab.3

ECOSTERIA SOUL OFF MI

Lentamente, sbiadisce la parola Corte Manlio, esperienza necessaria a cui siamo grati che però si è conclusa nel 2012 ma che avevamo scelto di lasciare come secondo nome, che da ora fa posto a Soul Off Mi - L'anima del fuori Milano. In quasi venti anni di attività questo luogo ha espresso un modo personale e originale di esprimere una idea di fuori Milano, andando alla sua essenza, alla sua anima appunto, per proporla con uno stile e una proposta precisa, unica e irripetibile.

MAGALABAL.3 LA BELLEZZA E IL RIUSO COME FORMA DI RESISTENZA.

Gli artisti che hanno esposto i loro lavori qui in questi anni, sono stati tutti, insieme a noi, parte di un progetto preciso che, prendendo a prestito la frase di Roberto Saviano che ho messo nel titolo, hanno fatto e fanno della bellezza, e del percorso di ricerca per giungervi, una forma di resistenza alla crisi economica, ma ancor più culturale, che stiamo vivendo. Buon cibo, buon bere e buona arte rimangono per me pratiche quotidiane, indispensabili al buon vivere e indissolubili. In questi ultimi mesi e anni, sto lavorando meno alle mostre di opere alle pareti di Ecosteria, e più al riuso del vecchio deposito in cortile, a cui ho ridato vita piano piano, con le mie mani, come fosse un pane. Partendo dal riuso come filosofia e modus operandi ho infatti recuperato tutti i materiali a mia disposizione e le opere lasciatemi dagli amici-artisti in questi anni, per costruire un piccolo luogo dell'anima, un laboratorio di idee e di azioni per continuare, in forme nuove e differenti, un percorso culturale ed artistico da condividere, sempre naturalmente, con un buon calice in mano e del buon cibo davanti. At Salùt! Roberto bOb Alessi

AMARCORD...TONINO GUERRA.

E' stato in un pomeriggio di una calda estate. Venerdi 12 Agosto 2011. Su squisito invito di Lora alla quale ci lega un profondo bene reciproco, siamo andati a trovare lei e Tonino Guerra per un tè pomeridiano. In una splendida cornice di natura, siamo stati accolti dai numerosi gatti, da sempre e notoriamente grandi amici di visionari e scrittori. Lora, la moglie russa di Tonino, è davvero una bellissima persona, i cui occhi raccontano solo in parte la bontà e la energia che la animano. Abbiamo parlato, nella pace della Casa dei mandorli, di quei silenzi severi ma affettuosi che i padri avevano un tempo, della bontà delle tagliatelle di "Zaghini" di Santarcangelo e disquisito sulla migliore forma e dimensione dei tortelli. Abbiamo visto in diretta come nascono le tele realizzate dallo artigiamo Riccardo Pascucci su disegni di Tonino Guerra, che si è offerto di esporle a Corte Manlio. Abbiamo parlato di bellezza e di cultura, gustando il tè e una bevanda russa del quale non ricordo il nome. Soprattutto noi, abbiamo fatto il pieno di umanità, come sempre, quando ci è stata data occasione di parlare con Lora e con il grande Tonino Guerra. E ora che, da qualche tempo, lui ci ha salutato per andare "in un'altra stanza", in questa è rimasto il solco profondo della sua orma paterna e novecentesca, a suggerire nuovi possibili percorsi, nuove possibili visioni... Roberto Bob Alessi

DA CIRCOLO CULTURALE A LUOGO A INGRESSO LIBERO...ECCO ECOSTERIA!

Corte Manlio anche prima di diventare ECOSTERIA, aperta quindi anche al pubblico, è nata come associazione culturale per la necessità dei suoi fondatori di esprimere e diffondere il loro interesse transdiciplinare a proposito di gusto, musica, arte in primis e sport, cultura, architettura, ambiente e design ampliando un pò lo sguardo. Questo circolo, anche se affiancato adesso da una realtà con un fine anche commerciale come ECOSTERIA, continua comunque a produrre eventi e iniziative no-profit, grazie soprattutto agli amici, artisti e non, che hanno aderito in passato e aderiscono ancora, facendosi spesso loro stessi promotori e fonte di ispirazione e collaborazione. Per citarne solo alcuni che hanno resistito nel tempo in modo più o meno ravvicinato, colgo l'occasione, come fondatore, per ringraziare: DAVIDE ZILLI; LUCA RAMPININI; FLAVIO PIRINI; DANIELE MAGGIOLI; ANTONIO RAMBERTI; LORENZO VALENTI; GILDO MONTANARI; STEFANO BRANDONI; FABIO MERCURI; LUCA PEDRONI; MARCO MINOTTI; CORRADO COCCIA; MARCO GAROFALO; ILARIA PASTORE; MARIA LAPI; CINZIA MAI; FOLCO ORSELLI; GERMANO LANZONI; RAFAEL DIDONI; DAVIDE MAFFEI; LUCIANO CANTONE; DAVIDE ROSA; FRED VENTURA; STEFANO BATTAGLIA; PAOLO FEDREGHINI...Continua.

Musica

SARTORIE SONORE MILANESI

Sartorie Sonore Milanesi è una Associazione Culturale alla quale è possibile iscriversi e partecipare, un progetto che eredita la storia di tutta la musica dal vivo che è partita da questo luogo nel 2003. Lo fa con tre parole che racchiudono significati importanti. Sartorie, è riferito all'approccio artigianale e gestuale, il musicista è visto come un sarto, un artigiano oltre che un artista che confeziona i suoi suoni e le sue liriche per generare bellezza. Sonore, perchè la musica è al centro anche se non l'unica musa ispiratrice di questo progetto. Milanesi percè Milano è la piazza dove avviene tutto questo processo creativo, la Milano periferica, quella fuori porta. Le Date sono quelle esposte alla sinistra della home page di questo sito e riguardano l'EcOsteria, ma appena le condizioni lo consentono cerchiamo di esportare la nostra attività in spazi esterni a questa sede, per non rimanere troppo confinati ad un ambito di nicchia e per rendere popolare e fruibile a molti, la musica d'autore che proponiamo. Grazie al vostro supporto!

FESTIVAL LAB

Un Festival legato al miglior cantautorato italiano transitato da questo luogo. Un modo per portare fuori da queste mura, in un contesto teatrale, la parte più corale e condivisa del nostro percorso. In questo "nostro" siamo coinvolti tutti: organizzatori, musicisti e pubblico. Senza retorica, questo aspetto organico, armonico ma ricco di accenti differenti, talvolta dissonanti, è il centro focale di questo Collettivo o Ensemble che cambia, di anno in anno. Dal 2009 Festival Lab è andato in scena prima nel Teatro San Luigi di via Roma, poi nel Parchetto di Via Molinazzo, sempre a Cormano. Nel 2011, nel 2012 e poi nel 2017 Festival Lab si è tenuto al Bì. Per mandarlo in scena abbiamo bisogno del sostegno e della disponibilità delle Istituzioni locali, quanto delle Imprese Locali a cui saremo sempre grati per il sostegno.

COMPRA UN CD IN ECOSTERIA E SOSTIENI LA MUSICA D'AUTORE

ECOSTERIA Corte Manlio è anche un negozio di dischi, cd particolari e bellissimi di jazz, bossa nova, musica d'autore italiana ed estera, musica etnica per viaggiare con la musica anche stando fermi. Ti aspettiamo con la consulenza speciale di Bob per i tuoi acquisti musicali. Spazio Cantautori...Una teca di cd in vendita a buon prezzo, dedicata a tutti i cantautori che hanno suonato da noi in questi oltre dieci anni di attività. ENOVISUONI RECORDS...Tra questi cd anche quelli usciti per la nostra etichetta, ovvero il cd di LUCA RAMPININI: CONNECTIONS, oltre al primo cd di DAVIDE ZILLI: COINQUILINI.

SUONI dalla CUCINA (SOUNDS from the KITCHEN)

SUONI dalla CUCINA (SOUNDS from the KITCHEN) Suoni dalla Cucina...La mia vita è stata scandita dai suoni che arrivano dalla cucina. Prima quella di mia madre, poi quella delle case in cui ho vissuto e dei locali in cui ho lavorato, come oste e come dj. Due figure simili, mescitori entrambi di colori, suoni e sapori. Quando cucino o propongo un vino, la musica, magia del suono, è sempre presente, persino sotto forma di silenzio. Il silenzio è come il bianco di un piatto, come il cristallo di un calice intonso e non mi fa paura, anzi diventa una pausa, spesso necessaria. Alla mia tavola non soffermatevi sul gusto del cibo e del bere perchè non cogliereste i suoni. I fornelli possono diventare giradischi nella mia EcOsteria e il pianoforte che ogni tanto qualche buon artista-amico suona, è quella portata che non ti aspetti, in cui il gusto è dato da ciò che ascolti. Tutto questo si perde però, se chi è ospite di Ecosteria non ha il gusto dello ascolto che a volte coincide con il gusto del silenzio. Roberto Bob Zacchini Alessi

La Galleria

Ci trovi a Cormano!

Contatti

IndirizzoVia Roma 3 ,
Cormano, MI 20032

Telefono+39 02 66 30 68 75

Cellulare+39 339 4135551

Emailinfo@ecosteria.it